Lardo Antiche Razze 300gr

9,00 €
Spedizioni in promozione: gratuita in Italia, 10 Euro all'estero.

Il lardo è uno degli alimenti che hanno salvato dalla denutrizione generazioni di nostri contadini. Era impiegato infatti oltre che per il consumo affettato sul pane o meglio sulla polenta abbrustolita ("studida"), come ingrediente, opportunamente tritato a punta di coltello, per la preparazione di una infinità di pietanze dalle minestre alle verdure, dalle carni alle uova.

Una particolarità di questo lardo è l'impiego nella salatura di un'antica concia a base di erbe e bacche di ginepro che i Marchesi di Polesine usavano facendo raccogliere gli ingredienti necessari nell'altro loro feudo di Costamezzana, posto nella zona collinare tra Tabiano e Noceto.

Si differenzia dagli altri lardi aromatizzati per la salatura a secco su tavolacci anziché a bagno in conche di marmo o di pietra, ma raggiunge il suo sapore eccezionale per l'impiego dei grassi delle vecchie razze suine, caratterizzati da un notevolissimo spessore e dai rosei strati di magro che li inframmezzano, razze che l'Antica Corte Pallavicina dei fratelli Spigaroli seleziona e alleva.

Un lardo "antico" insomma, oggi più che mai degno di riprendere il suo posto nella gastronomia e sulle tavole di chi ritiene d'essere un buongustaio.

Peso: 0,3 Kg.