Taste & Knowledge

Ricette in progress
di Alberto Salarelli
Il Comune di Langhirano, per la cura di Gabriele Rozzi, ha recentemente pubblicato un libro di ricette tratto dai taccuini di cucina di Emma Agnetti Bizzi, figura di spicco della società langhiranese dei primi decenni del Novecento per le sue iniziative in campo assistenziale (fu presidentessa della Società Femminile di Mutuo Soccorso e promotrice dell'asilo infantile e del ricovero per anziani) e culturale (fondatrice della locale...Read more
Sguardo obliquo
di Manuela Soressi
Tokyo, maggio 2015, cena di lavoro al 42esimo piano di un grattacielo di Shiodome. Quando il collega giapponese seduto alla mia destra scopre che arrivo da Parma da educatamente taciturno si fa educatamente più ciarlero. E mi parla di un prodotto alimentare eccellente che ha scoperto quando è venuto qui, alcuni anni fa e che nelle sue parole diventa quasi il soggetto di un film di Miyazaki. Mi racconta che, se non fosse per la materia prima che...Read more
Paesaggi e assaggi
di Guido Conti
Giuseppe Pontiggia (1934-2004) è uno dei maggiori scrittori italiani del secondo dopoguerra. La sua scrittura è caratterizzata dalla tensione per la brevitas . Ne nascono racconti fulminanti, intelligenti, originati spesso da occasioni del vivere quotidiano, che hanno fatto di Pontiggia un maestro del genere a livello internazionale. La brevitas plasma anche il suo lavoro di lettore e critico acuto e profondo: in testi prima pubblicati sui...Read more
Buono a sapersi
di Davide Bernieri
Non riesco a dormire. Eppure ero stanchissimo, ma non posso prendere sonno. Continuano a risuonarmi nella testa quei colpi rassicuranti, quei suoni così pieni, musicali, i gesti rapidi dei battitori che fanno ruotare le forme.“Tac, tac, tac, tac”. “Va bene”. “Tac, tac, tac, tac”. “Perfetto”. L’uno per cento, solo l’uno per cento di seconda, sono stato davvero bravo quest’anno e tutti a farmi i complimenti. Abbiamo brindato col vino rosso e tutti...Read more
Ricette in progress
di Alberto Salarelli
Inauguriamo questa rubrica nel segno di Verdi. Infatti il motto del grande maestro, torniamo all'antico e sarà un progresso inquadra degnamente la linea delle nostre ricette in progress : al di là della babele culinaria contrassegnata dal moltiplicarsi degli stili di alimentazione - nouvelle cuisine , naïf, fusion , etnica, molecolare, slow-food, fast-food – qui si vuole guardare al patrimonio gastronomico del passato, un patrimonio spesso mal...Read more
Gastrobestiario Parmigiano
di Giovanni Ballarini
In un lontano passato parmigiano, in città vi erano molti animali, diversi dei quali erano anche mangiati, secondo regole diverse, e che oggi sono proibiti non solo dalle leggi, ma soprattutto da un diverso sentire sociale. A volte, solo parlarne, suscita reazioni emotive, in chi non conosce la situazione alla quale ci si riferiva in un passato ai più ignoto. Le carni degli animali urbani che oggi sono proibite, un tempo potevano o non potevano...Read more
Sguardo obliquo
di Manuela Soressi
La dorata e amarognola Via Emilia alla conquista dei palati londinesi. Sarà lei la nuova regina?Read more